Maria Chiara Caldart

Laureata con il massimo dei voti e la lode in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Bologna, è iscritta all’Albo degli Avvocati dal 1998. Dal 2014 è abilitata al patrocinio avanti alla Corte di Cassazione e alle altre giurisdizioni superiori.
Si dedica principalmente alla consulenza in materia Corporate, M&A e private equity; assiste imprese e società, italiane e straniere, nei loro investimenti e nelle loro attività in materia di diritto commerciale e societario, ivi incluse la costituzione e la gestione di società.
Segue operazioni di fusione ed acquisizione, anche mediante trasferimento di azioni o di partecipazioni, di aziende o rami d’azienda.
Ha maturato un’ampia esperienza nell’ambito della contrattualistica, anche internazionale, ivi compresi contratti di distribuzione e di franchising.
Assiste società private ed istituti bancari nell’ambito di soluzioni concordatarie di crisi di impresa, anche collegate a piani ex articolo 67 legge fallimentare o ex articolo 182 bis legge fallimentare.

Lingue: inglese, francese